Come mantenere la pelle del viso e del corpo giovane ed idratata dopo l'esposizione al sole

Se esponiamo per molte ore la nostra pelle al sole, come accade sopratutto in estate è molto probabile che il film protettivo che ricopre la pelle venga danneggiato. Senza questa pellicola invisibile fatta di acqua e sebo, l'epidermide si disidrata con rapidità, diventa sottile e si segna di rughe fini.

Ecco alcuni consigli utili per la prevenzione l'invecchiamento della pelle durante il periodo estivo

Esposizione solare scorretta

Come accennato l’esposizione ai raggi ultravioletti (UV) è una delle maggiori cause della comparsa di segni di invecchiamento prematuri sulla pelle. Quando ci si vuole esporre al sole a lungo per via della tintarella è bene proteggere la pelle dall’azione dei raggi ultravioletti con prodotti specifici.Ricordiamo che l’esposizione al sole corretta è salutare ed è fondamentale per il nostro organismo, ad esempio per permettergli di sintetizzare la vitamina D.

Idratare la pelle dopo l'esposizione al sole

Idratare la pelle dopo l'esposizione al sole

Il doposole di conseguenza idratare la pelle è un passaggio fondamentale nella cura del copro della nostra routine estiva.
Se d’inverno il passaggio di spalmare la crema corpo viene spesso dimenticato, durante l’estate diventa d’obbligo. Abbiamo anche una motivazione in più: prolungare l’abbronzatura e ridurre l'invecchiamento della pelle.
Dopo una giornata di sole cocente massaggiare la pelle arrossata con un doposole rinfrescante e idratante rappresenta un sollievo.
Consigliamo prodotti naturali di Idea Toscana come la crema Corpo Fluida Idratante o il Burro Fondente Prima Spremitura con Olio Extra Vergine di Oliva "Toscano IGP" Biologico

Pulire la pelle del viso prima di andare a dormire

Durante la giornata sul nostro viso si accumulano tracce di smog e sostanze inquinanti, la pelle deve essere pulita e libera di respirare, dunque è bene eliminare trucco e impurità per permetterle di rigenerarsi al meglio durante la notte.

Scegliamo il più possibile prodotti naturali e biologici perchè garantiscono una vera depurazione ed idratazione sulla pelle abbronzata come l'acqua micellare Bio Prima spremitura seguita dal Tonico Riequilibrante Illuminante con Olio Extra Vergine di Oliva "Toscano IGP" Biologico.

Dopo la rimozione di residui di smog o make-up possiamo applicare una crema specifica per la prevenzione dei segni del tempo, come la Crema Idratante Antà o la Crema Viso Notte Bio Prima Spremitura. Abbinamento abbronzatura e anti age perfetto!!

Non trascurare il contorno occhi e le labbra

Il contorno occhi e le labbra sono una delle zone più delicate non soltanto del nostro viso ma anche di tutto il corpo. Le rughe intorno agli occhi ed intorno alla bocca ci fanno sembrare meno giovani.

La pelle di queste zone è sottile e può essere facilmente danneggiata dall’esposizione ai raggi UV. Per prevenire l'invechiamento delle pelle attorno agli occhi e alla bocca non dobbiamo trascurare questa zona del viso ed utilizzare la Crema Contorno Occhi e Labbra Bio Prima Spremituracon massaggi delicati da eseguire con la punta delle dita. In questo modo attiveremo la circolazione e il ringiovanimento mantenedo la pelle abbronzata ed idratata

Prenditi cura delle Mani e collo

Altre zone del corpo in cui possono comparire le rughe sono le mani e il collo. E' molto importante prendersi cura delle mani e del collo per mantenerli giovani e per prevenire l’invecchiamento. Possiamo utilizzare delle creme idratanti naturali adatte alle mani come la Crema Nutritiva Mani e Unghie con Olio Extra Vergine di Oliva "Toscano IGP" Biologico mentre per il collo consigliamo il Burro viso collo e décolleté della Linea Prima Fioritura alla Rosa. Utilizzando questa creme per l’auto-massaggio si riattiva la circolazione e mantiene al pelle giovane


Bisogno d'aiuto?
Scrivici su Whatsapp

Chiedici su Whatsapp: +39 340 8792491